Spettacoli per le Scuole

Scuola di magia

di Carlo Presotto
musiche Michele Moi
con Carlo Presotto, Giorgia Antonelli, Matteo Balbo

di Carlo Presotto
musiche Michele Moi
con Carlo Presotto, Giorgia Antonelli, Matteo Balbo

azioni fisiche di Daniela Rossettini La Piccionaia in collaborazione con Danza Venezia

Progetto DANZARE PER EDUCARE

Spettacoli

gio 16 aprile, 10:00Sala del Ridotto

LO SPETTACOLO

Con uno sguardo alla coraggiosa sperimentazione di Walt Disney del 1940, gli attori si muovono senza parole in uno spazio fantastico di immagini e musica, scandito dai videofondali che interagiscono con la scenografia di Mauro Zocchetta. Il gioco degli attori tra magie e trasformazioni si sviluppa grazie alla collaborazione e alle provocazioni della coreografa Daniela Rossettini in un nuovo disegno del linguaggio scenico della compagnia. Il lavoro del musicista Michele Moi alterna arrangiamenti di opere classiche con brani originali, costruendo una drammaturgia sonora che diventa una ulteriore attrice dello spettacolo.

NOTE DI REGIA

Uno spettacolo senza parole, per liberare il testo, per lasciarlo correre libero nell’immaginazione degli spettatori. Il gioco dell’apprendista stregone nasce da una passione per il teatro musicale che mi ha spinto in questi anni a portare in scena fiabe musicali utilizzando i linguaggi più diversi, dal radiodramma al teleracconto, dall’operina per voci bianche al recital per voce ed attore. Lo spettacolo è dedicato alla capacità di creare incanto, alla necessità di diventare apprendisti, di cercare di rubare i segreti, di entrare magari in modo impacciato, magari maldestro nel mondo dell’emozione, facendosi sedurre da fiori delicati e facendosi travolgere da ondate di energia. Sperando di poter essere nel nostro piccolo un po’ stregoni, di socchiudere delle porte, di incuriosire, di fare venire voglia, magari per un istante, di mettersi in ascolto. Carlo Presotto

CONSIGLIATO per le scuole dell'infanzia e primarie