"Arlecchino muto per spavento" di Stivalaccio Teatro al TCVI il 25 e 26 maggio 2022
Prosa

Arlecchino muto per spavento

Stivalaccio Teatro
Prima nazionale

Spettacoli

mercoledì 25 maggio, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista
giovedì 26 maggio, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista

Uno dei canovacci più rappresentati nella Parigi dei primi del ‘700 viene qui riproposto per la prima volta in epoca moderna. Il muto per spavento rappresenta un grande omaggio alla Commedia dell’Arte e all’abilità tutta italiana del fare di necessità virtù. Uno spettacolo dove gioco, invenzione, amore, paura e dramma si mescolano tra le smorfie inamovibili delle maschere.

ispirato al canovaccio Arlequin muet par crainte diLuigi Riccoboni
con (in o.a.)Sara Allevi, Matteo Cremon, Anna De Franceschi, Michele Mori, Marco Zoppello e altri attori in via di definizione
scenografia diAlberto Nonnato
costumi diEleonora Rossi
disegno luci diPaolo “Pollo” Rodighiero
maschere diStefano Perocco di Meduna
soggetto originale e regia diMarco Zoppello
produzioneStivalaccioTeatro con il sostegno della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza

News

Nuovo parcheggio del Teatro a partire dal 30 novembre

A partire dal 30 novembre 2021 l’attuale parcheggio fronte al Teatro non sarà più disponibile agli Spet...

leggi di più

Prosa: i prossimi eventi

Don Chisciotte

Alessio Boni, Serra Yilmaz

Uno, nessuno e centomila

Pippo Pattavina, Marianella Bargilli
Prima regionale

Machine de Cirque Show

Machine de Cirque

Condividi su