Mine Vaganti - Francesco Pannofino al TCVI il 10 e 11 marzo 2020
Prosa

Mine Vaganti

A seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 lo spettacolo è stato annullato.
 

A seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 lo spettacolo è stato annullato.
È possibile richiedere il rimborso - tramite voucher da utilizzare entro un anno dalla data di emissione - del biglietto o della quota dell'abbonamento inviando una e-mail a biglietteria@tcvi.it, allegando un'immagine del biglietto (foto o pdf) o specificando nome, cognome e tipologia di abbonamento.

FerzanOzpetek firma la sua prima regia teatrale mettendo in scena l’adattamento di uno dei suoi capolavori cinematografici 

** 2 David Di Donatello** 5 Nastri D’Argento ** 4 Globi D’Oro
**Premio Speciale della Giuria al Tribeca Film Festival di New York**Ciak D’Oro come Miglior Film

INCONTRO A TEATRO
Martedì 10 e mercoledì 11 marzo ore 20, condotto da Gianmaria Pitton, giornalista de Il Giornale di Vicenza.

Spettacoli

martedì 10 marzo, 20:45Sala Maggiore
mercoledì 11 marzo, 20:45Sala Maggiore

La commedia, ispirata all’omonimo e pluripremiato film, narra la storia del giovane Tommaso che torna nella casa di famiglia per comunicare chi è veramente: un omosessuale. Ma la sua rivelazione viene bruciata da quella più inattesa del fratello Antonio; Tommaso è così costretto a rivedere i suoi piani e a lottare per la verità, contro un mondo famigliare pieno di contraddizioni e segreti.

conFrancesco Pannofino, Paola Minaccioni, Arturo Muselli, Giorgio Marchesi e Caterina Vertova
e con (in o.a.)Roberta Astuti, Sarah Falanga, Mimma Lovoi, Francesco Maggi, Luca Pantini, Edoardo Purgatori
regia diFerzan Özpetek
sceneLuigi Ferrigno
costumiAlessandro Lai
luciPasquale Mari
produzioneNuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
in coproduzione con Fondazione Teatro Della Toscana

News

Richiesta rimborso biglietti spettacoli annullati

Riassumiamo le possibilità previste, secondo il Decreto-Legge n. 18 del 17 marzo 2020, per chi ha acquistato biglietti o abbonamenti per gli spettacoli del Teatro Comunale di Vicenza annullati a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Lettera agli Spettatori del Teatro Comunale

Gentile Spettatore,  La inviatiamo a leggere la lettera a Lei dedicata, scritta da Roberto Ditri, Presidente della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza.