Gran Gala du Cirque - Le stelle più luminose del nuovo circo al TCVI il 13 dicembre 2019
Prosa

Gran Gala du Cirque

Le stelle più luminose del nuovo circo

INCONTRO A TEATRO
Venerdì 13 dicembre alle ore 20, condotto da Nicoletta Martelletto, giornalista de Il Giornale di Vicenza.

Spettacoli

venerdì 13 dicembre, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista
sabato 14 dicembre, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista
domenica 15 dicembre, 18:00Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista

Una straordinaria e unica serata internazionale. Come in un sogno, si alternano sulla scena i più creativi interpreti circensi del mondo, a metà tra la suspense del circo classico e il fascino della danza contemporanea. Artisti dai teatri internazionali più prestigiosi e dai circhi più rinomati. Un magnifico show di altissimo livello artistico, tra intensa poesia e grande comicità. Un evento che di volta in volta propone elementi variegati e differenti, un parterre di performer incredibili, mantenendo inalterata l’alchimia finale, il risultato eccezionale di un format straordinario.

un’idea diRaffaele De Ritis e Alessandro Serena
con 
Le anime leggereDekru
Le cinghie del destinoTim Kriegel
La ruota misteriosaFrancisco Rojas
I Titani doratiGolden Power
La luminosa arrampicataOlga Golubeva
Il cerchio della vita - La danza nel cieloKatlin Vassileva
Le Risate magicheI Luchettino
L'uomo di gommaAndrey Romanovsky

Durata: 1 ora e 25 minuti (senza intervallo)

Biglietti

Intero: 39,00 euro
Over 65: 34,00 euro
Under 30: 23,00 euro

Biglietti in vendita:

  • in biglietteria, dal martedì al sabato dalle 15:00 alle 18:15 (operatore telefonico attivo dalle 16 alle 18, tel. 0444 324442)
  • on-line sul sito www.tcvi.it
  • App TCVI
  • negli sportelli Intesa Sanpaolo (ex Banca Popolare di Vicenza)

Acquista anche con 18 App e Carta del Docente

Sconto Famiglia
Con l’acquisto di 2 biglietti a tariffa intera oppure over 65, gli under 12 pagano 10,00 euro. Sconto applicabile solo alla cassa.

ACCESSO IN SALA
È assolutamente vietato l’accesso in sala a spettacolo iniziato. Eventuali ritardatari potranno accedere alla sala solo all’intervallo nel caso questo sia previsto.
La mancata fruizione dello spettacolo, totale o parziale, non comporta nessun tipo di rimborso da parte del Teatro.