Cenerentola - Nuovo BallettO di ToscanA al TCVI il 7 e 8 marzo 2020
Danza

Cenerentola

A seguito del DCPM del 4 marzo, tutte le attività del Teatro sono sospese fino al 3 aprile.
Non appena possibile saranno comunicati ulteriori aggiornamenti relativi a date di recupero o annullamento.

A seguito del DCPM del 4 marzo, tutte le attività del Teatro sono sospese fino al 3 aprile.
Non appena possibile saranno comunicati ulteriori aggiornamenti relativi a date di recupero o annullamento. 

Spettacoli

sabato 14 marzo, 20:45Sala Maggiore
domenica 15 marzo, 18:00Sala Maggiore

Una versione moderna della celebre storia che perde in questa coreografia gli elementi più classici e favolistici conservando però la celebre trama e i personaggi che tutti conosciamo: le sorelle, la matrigna, il principe, per aggiornarsi e arricchirsi nella lettura contemporanea di Jiři Bubenicek tra metafore ed elementi simbolici. Cenerentola è una ragazza coraggiosa, forte e gentile, coi suoi sogni e che segue gl’insegnamenti di sua madre: “sii gentile e coraggiosa con tutti e vedrai che i tuoi sogni si realizzeranno”. Andrà al ballo solo per divertirsi senza sapere che là incontrerà il suo principe e che alla festa saprà tuttavia cogliere l’occasione che le si presenterà.”

Cristina Bozzolini
Formatasi con Daria Collins a Firenze e agli Studi Wacher a Parigi, come prima ballerina del Corpo di Ballo del Maggio ha danzato con i massimi interpreti della scena mondiale, protagonista nella sua carriera caratterizzando le stagioni di danza del Teatro Comunale di Firenze. Fin dagli anni '70 con la fondazione del Centro Studi Danza di Firenze -oggi Scuola del Balletto di Toscana- si è dedicata alla pedagogia e alla formazione professionale. Impegnata anche nello sviluppo culturale della danza italiana, nel 1975 ha fondato il Collettivo Danza Contemporanea di Firenze , diventato nel 1985 Balletto di Toscana. Con il BdT, attivo fino al 2000, ha lanciato molti autori italiani e presentato per la prima volta in Italia molti coreografi internazionali e ha rappresentato la danza italiana nei maggiori festival e teatri del mondo. Dal 2002 al 2008 ha assunto la Direzione Artistica e rilanciato il Balletto di Roma; nel 2005 avvia il progetto Balletto di Toscana Junior con gli allievi dei Corsi professionali della scuola omonima, oggi tra le formazioni più attive e presenti della scena nazionale. Nel febbraio 2008 viene nominata direttore artistico di Fondazione Nazionale della Danza /Compagnia Aterballetto.
Conclusa la decennale esperienza nella Fondazione Emiliana, con determinato impulso ha rilanciato sulla scena Nazionale il Nuovo Balletto di Toscana.

direzione artisticaCristina Bozzolini
musicaSergej Prokof'ev
coreografia, regia e drammaturgiaJiři Bubenicek
danzatoriVeronica Galdo, Lisa Cadeddu, Matilde Di Ciolo, Aisha Narciso, Beatrice Ciattini, Alice Catapano, Francesca Capurso, Miriam Castellano, Roberto Doveri, Paolo Rizzo, Aldo Nolli, Niccolò Poggini, Jody Bet, Carmine Catalano, Mattia Luparelli
voce recitanteLaura Bandelloni
sceneJiři Bubenicek e Nadina Cojocaru
costumiNadina Cojocaru
luciJiři Bubenicek - ricostruite da Luca Cittadoni
coproduzioneMaggio Musicale Fiorentino stagione 2019_2020

News

Lettera agli Spettatori del Teatro Comunale

Gentile Spettatore,  La inviatiamo a leggere la lettera a Lei dedicata, scritta da Roberto Ditri, Presidente della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza.

Nuova comunicazione a seguito del decreto CURA ITALIA

Gentili spettatori, a seguito dell’uscita del nuovo decreto CURA ITALIA, del 18 marzo 2020, ci sembra doveroso informarVi, nell’ambito del rapporto corretto e trasparente che intercorre tra la Fondazione e Voi tutti che avete acquistato biglietti o abbonamenti, delle diverse possibilità che Vi si prospettano quando questa emergenza sarà finita.

Richiesta rimborso biglietti spettacoli annullati dal 23 febbraio al 13 aprile

Carissimi Spettatrici e Spettatori del Teatro Comunale di Vicenza, L’emergenza che stiamo vivendo in queste settimane e la chiusura totale di molte realtà, compresa la nostra, andrà fino al 13 aprile. Per correttezza ci sembra opportuno quindi portarVi a conoscenza delle diverse modalità di “recupero” dei biglietti che avete acquistato per gli spettacoli in programma al Teatro Comunale di Vicenza dal 23 febbraio al 13 aprile 2020.

Press