"Pensaci, Giacomino!" con Pippo Pattavina al TCVI il 26 e 27 marzo 2024!
Prosa

Pensaci, Giacomino!

Pippo Pattavina

INCONTRO A TEATRO
Prima dello spettacolo, alle ore 20.00 nella Sala del Ridotto, condotto da Francesco Bettin, giornalista di Sipario e olimpiainscena.it

Spettacoli

martedì 26 marzo, 20:45Sala Maggiore
mercoledì 27 marzo, 20:45Sala Maggiore

Pensaci, Giacomino! rappresenta uno dei lavori in cui Pirandello riesce a dar corpo con più intensità a una critica profonda e assolutamente lontana da tentazioni qualunquistiche di quelle convenzioni sociali, di quell’ipocrisia, di quelle maschere con le quali la gente comune traveste la propria assenza di principi etici.

ll professor Agostino Toti, insegnante ginnasiale, è piuttosto anziano ed è screditato agli occhi di alunni e colleghi. Solo contro tutti, si sente impossibilitato nel continuare a insegnare. Toti cova del risentimento nei confronti dell'intera società. Per ottenere una rivalsa nei confronti di quello Stato cui imputa il suo fallimento, prende per moglie una ragazza giovanissima, Lillina. Lillina è incinta di un giovane del paese, Giacomino, ma questo non distoglie Toti dal suo proposito, né sembra turbarlo più di tanto.

diLuigi Pirandello
conPippo Pattavina
e con

Debora Bernardi, Riccardo M. Tarci, Giampaolo Romania, Francesca Ferro, Aldo Toscano, Giuseppe Parisi, Diana D’Amico, Bianca Caliri

sceneSalvo Manciagli
costumi

Isabella Sturniolo

disegno luciSanti Rapirarda
direttore di scena

Franco Sardo

regiaGuglielmo Ferro

 

Durata: 1 ora e 50 minuti (compreso un intervallo)

Prosa: i prossimi eventi

Il Calamaro Gigante

Angela Finocchiaro, Bruno Stori

Magnifica presenza

Serra Yilmaz, Tosca D'Aquino, Federico Cesari
uno spettacolo di Ferzan Özpetek

Condividi su