Aggiungi un posto a tavola - Gianluca Guidi al TCVI il 26 e 27 novembre 2019
Fuori Abbonamento

Aggiungi un posto a tavola - Musical

Gianluca Guidi

Spettacoli

martedì 26 novembre, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista
mercoledì 27 novembre, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista

Gianluca Guidi cura la messa in scena di una delle più amate commedie musicali italiane, a firma di Pietro Garinei e Sandro Giovannini, interpretando il ruolo che fu del padre Johnny Dorelli. Liberamente ispirata a After me the deluge di David Forrest, la storia narra le avventure di Don Silvestro, parroco di un paesino di montagna, che riceve un’inaspettata telefonata: Dio in persona lo incarica di costruire una nuova arca per salvare se stesso e tutto il suo paese dall’imminente secondo diluvio universale.

commedia musicale diGarinei e Giovannini
scritta conIaia Fiastri
liberamente ispirata aAfter me the deluge di David Forrest
musiche diArmando Travaioli
conGianluca Guidi, Marco Simeoli, Piero Di Blasio, Camilla Nigro, Francesca Nunzi
e con la partecipazione straordinaria diLorenza Mario
"la voce di lassù" è diEnzo Garinei
scenografie - progetto originaleGiulio Coltellacci
adattamento scenograficoGabriele Moreschi
costumi - disegni originaliGiulio Coltellacci
adattamentoFrancesca Grossi
disegno luciUmile Vainieri
disegno fonicoEmanuele Carlucci
direttore di produzioneCarlo Buttò
supervisione artisticaAlessandro Longobardi
coreografieGino Landi
direzione musicaleMaurizio Abeni
regia originalePietro Garinei e Sandro Giovannini
ripresa teatraleGianluca Guidi
una produzioneAlessandro Longobardi
perOfficine del Teatro Italiano
in collaborazione con Viola Produzioni

Biglietti

Intero: 39,00 euro
Over 65: 34,00 euro
Under 30: 23,00 euro

Biglietti in vendita:

  • in biglietteria, dal martedì al sabato dalle 15:00 alle 18:15 (operatore telefonico attivo dalle 16 alle 18)
  • on-line sul sito www.tcvi.it
  • App TCVI
  • negli sportelli Intesa Sanpaolo (ex Banca Popolare di Vicenza)

Acquista anche con 18 App e Carta del Docente

ACCESSO IN SALA
È assolutamente vietato l’accesso in sala a spettacolo iniziato. Eventuali ritardatari potranno accedere alla sala solo all’intervallo nel caso questo sia previsto.
La mancata fruizione dello spettacolo, totale o parziale, non comporta nessun tipo di rimborso da parte del Teatro.