Residenze Artistiche

Un'esperienza significativa di sostegno alla creatività e alla promozione della funzione sociale delle arti performative è il progetto di Residenze Artistiche messo in atto dal Teatro da quattro stagioni. Artisti nazionali che stazionano al Comunale per avviare o completare nuovi progetti spettacolari, che hanno inoltre la possibilità di mostrare i loro studi al pubblico a sua volta coinvolto in un interessante processo di genesi.

Il Festival Danza in Rete anche nella sua seconda edizione sostiene le residenze artistiche come esperienze di rinnovamento dei processi creativi, della mobilità artistica e del confronto professionale. Il progetto, messo in atto dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza già dal 2014, rappresenta un’esperienza significativa di sostegno alla creatività emergente.

Dal 4 all’8 marzo Daniele Ninarello sarà in residenza creativa con il suo nuovo progetto coreografico Pastorale.

Il progetto è realizzato con il contributo di Residance XL 2018 – luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche – azione della Rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza d’Autore.