Orchestra del Teatro Olimpico e Barnabas Kelemen in concerto al TCVI il 30 novembre 2020
Sinfonica

Orchestra del Teatro Olimpico | Barnabas Kelemen

A seguito del DPCM del 24 ottobre 2020 il concerto è sospeso.
A breve sarà comunicata la data di recupero.

Spettacolo Fuori Abbonamento

Orchestra del Teatro Olimpico

Barnabas Kelemen direttore e violino
Sándor Veress Quattro danze transilvane     
Michael Haydn Concerto per violino in Sol
Felix Mendelssohn-Bartholdy Sinfonia n. 10 in Si minore per archi, MWV N 10
Béla Bartók Divertimento per archi, BB 118, SZ 113

 

Spettacoli

lunedì 30 novembre, 20:45Sala Maggiore

L'ALLIEVO, IL MAESTRO, IL FRATELLO E IL PRODIGIO
A dieci mesi dall'ultima esibizione al Teatro Comunale di Vicenza la OTO torna finalmente a incontrare il suo pubblico in compagnia del maestro concertatore Barnabas Kelemen, violinista ungherese fra i più interessanti della sua generazione. Interessante anche il programma, che mette insieme due eminenti autori dell'Est (Veress fu allievo di Bartók), un imberbe Mendelssohn e un “parente d'arte”: Michael, fratello minore del più famoso Joseph Haydn. In più c'è la magica “voce” del violino di Kelemen: un Guarneri del Gesù datato 1742.

Biglietti

Intero: 20,00 euro
Over 65 e abbonati precedente stagione: 15,00 euro
Under 30: 10,00 euro

Biglietti in vendita dal 27 ottobre 2020:

  • in biglietteria, previo appuntamento, dal martedì al sabato dalle 15:00 alle 18:00
  • al telefono, chiamando lo 0444 324442 (mar-sab, 15:00 - 18:00)

Acquista anche con 18 App e Carta del Docente


COME PRENDERE APPUNTAMENTO PER ACCEDERE ALLA BIGLIETTERIA:nella nostra piattaforma online, oppure telefonando al 345 6808685 da martedì a sabato dalle 15 alle 18.
Tutti i possessori di voucher abbonamento e voucher biglietti potranno procedere alla conversione nei biglietti desiderati soltanto recandosi di persona o telefonando alla biglietteria del TCVI.

Ad ogni abbonato/spettatore è consentito l’acquisto massimo di 4 biglietti per ogni spettacolo.


AVVISO

A causa delle misure di sicurezza per contenere l’emergenza Covid19, si informa il gentile pubblico che i biglietti per partecipare allo spettacolo sono limitati ed è previsto il distanziamento in sala anche per coniugi, conviventi e persone dello stesso nucleo familiare.
In caso di acquisto di biglietti per più spettatori, sarà inoltre necessario inserire i dati anagrafici e l'indirizzo e-mail di ciascun partecipante.

ACCESSO IN SALA
È assolutamente vietato l’accesso in sala a concerto iniziato. Eventuali ritardatari potranno accedere alla sala solo all’intervallo nel caso questo sia previsto.
La mancata fruizione del concerto, totale o parziale, non comporta nessun tipo di rimborso da parte del Teatro.

News

Sospensione spettacoli fino al 24 novembre 2020

Si avvisa che a seguito del DPCM del 24 ottobre 2020, gli spettacoli dal vivo sono sospesi fino al 24 novembre (compreso).
 
Promosso da