Memorie di intime rivoluzioni di Silvia Gribaudi e Chiara frigo al TCVI il 30 giugno 2021 per 'A casa nostra'
A casa nostra

Memorie di intime rivoluzioni

Chiara Frigo, Silvia Gribaudi

Spettacoli

mercoledì 30 giugno, 20:45Sala del Ridotto

Le due coreografe e performer Silvia Gribaudi e Chiara Frigo decidono di intraprendere una nuova creazione che unisce in un’unica serata le diverse poetiche. Cosa è un‘intima rivoluzione? Ognuno di noi durante il confinamento ha percepito il tempo come una variabile irregolare dentro cui il corpo si trasformava.

Nel progetto artistico dello spettacolo l'attenzione del tempo si concentra sulla “divina presenza del corpo" nel presente e sulla sua proiezione verso nuovi scenari. Due artiste, due storie che portano dal mistico al terreno, dall’epico al comico, due personalità che raccontano il tempo presente e contemplano futuri possibili. In che modo viviamo il nostro tempo? Quanti contrasti possono esistere nello stesso tempo? Come stiamo elaborando e proiettando il nostro tempo verso il futuro?

Il processo creativo si avvale dei contributi raccolti durante i progetti di comunità di Andrea Rampazzo e dei laboratori tenuti dalle autrici. Il dialogo laboratoriale con il territorio sarà un fil rouge che accompagnerà l’intero processo creativo.

concept, coreografia, performerChiara Frigo, Silvia Gribaudi
cast tecnicoLeonardo Benetollo
musica dal vivoLaura Masotto
musicheNicola Ratti