Concertistica

Lama - Guarino - Zadra

Filippo Lama violino
Stefano Guarino
violoncello
Riccardo Zadra
pianoforte

Un viaggio nelle composizioni per pianoforte, violino e violoncello di Beethoven. L’evoluzione del pensiero musicale del genio di Bonn che parte con il grande successo decretato all’Op. 1 dagli intenditori, critici e musicofili viennesi (1793), passa attraverso l’Op. 70 (1809) e termina con il “gioiello” dedicato a Rodolfo d’Asburgo (1814). Un’integrale, che si snoda in più stagioni, affidata ad un Trio tutto italiano.

Spettacoli

lun 12 gennaio, 20:45Sala Maggiore

Integrale dei trii di Ludwig van Beethoven - primo concerto