Pensaci, Giacomino - Leo Gullotta al TCVI il 28 e 29 gennaio 2020
Prosa

Pensaci, Giacomino

Leo Gullotta

INCONTRO A TEATRO
Martedì 28 e mercoledì 29 gennaio ore 20, condotto da Andrea Dellai, attore e formatore teatrale.

Spettacoli

martedì 28 gennaio, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista
mercoledì 29 gennaio, 20:45Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista

La novella di Pirandello scritta cento anni fa è ancora oggi sorprendentemente attuale.
In una cittadduzza di provincia una fanciulla rimasta incinta non sa come portare avanti la sua gravidanza, e il professor Toti la aiuta prendendola in sposa per poterla poi autorizzare a vivere della sua pensione quando lui non ci sarà più. La società civile, genitori inclusi, si mostra becera, opportunista e misogina, ad eccezione del professor Toti, interpretato in modo straordinario da un Leo Gullotta brillante e dominante sulla scena. Una profonda riflessione in chiave umoristica su come la società privi i singoli della facoltà di ragionare con la propria testa.

diLuigi Pirandello
lettura drammaturgica e regiaFabio Grossi
conLeo Gullotta
e conLiborio Natali, Rita Abela, Federica Bern, Valentina Gristina, Gaia Lo Vecchio, Marco Guglielmi, Valerio Santi
eSergio Mascherpa
scene e costumiAngela Gallaro Goracci
musicheGermano Mazzocchetti
luciUmile Vainieri
assistente registaMimmo Verdesca

Biglietti

Intero: 29,50 euro
Over 65: 23,50 euro
Under 30: 14,50 euro

Biglietti in vendita:

  • in biglietteria, dal martedì al sabato dalle 15:00 alle 18:15 (operatore telefonico attivo dalle 16 alle 18)
  • on-line sul sito www.tcvi.it
  • App TCVI
  • negli sportelli Intesa Sanpaolo (ex Banca Popolare di Vicenza)

Acquista anche con 18 App e Carta del Docente

PROMO ULTIME FILE PROSA
Pacchetto a € 63,00 per i 6 spettacoli della Stagione di Prosa in doppia recita (12-13/11, 16-17/01, 28-29/01, 4-5/02, 10-11/03, 18-19/03).
Il pacchetto non dà diritto alla prelazione del posto ed è valido per le file dalla T alla Y. Promozione valida anche per l’acquisto dei singoli biglietti al prezzo di € 12,00.

ACCESSO IN SALA
È assolutamente vietato l’accesso in sala a spettacolo iniziato. Eventuali ritardatari potranno accedere alla sala solo all’intervallo nel caso questo sia previsto.
La mancata fruizione dello spettacolo, totale o parziale, non comporta nessun tipo di rimborso da parte del Teatro.