Concertistica

Gidon Kremer, Giedre Dirvanauskaite, Khatia Buniatishvili

Gidon Kremer, violino
Giedre Dirvanauskaite, violoncello
Khatia Buniatishvili, pianoforte
musiche di Rachmaninov, Weinberg, Shostakovich

Lituano, ma in realtà cittadino del mondo (in Italia è stato recentemente insignito dell'onorificenza di Grande Ufficiale al Merito delle Repubblica), Gidon Kremer ed il suo violino non hanno bisogno di presentazioni. Profondità interpretativa, tecnica cristallina, brillante personalità fanno di lui uno dei più grandi violinisti di tutti i tempi. Un concerto ispirato ad autori russi per tre interpreti che rappresentano al meglio la scuola musicale dell'Est. 

Spettacoli

lun 9 dicembre, 20:45Sala Maggiore