Stop being dumb! Sul comporre in Danza

Un progetto a cura di Stefano Tomassini

L’iniziativa è frutto di un accordo di collaborazione tra l’Università IUAV e la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, recentemente approvato dal senato accademico, per realizzare attività didattiche e divulgative in favore della danza e delle discipline dello spettacolo dal vivo; si tratta di una partnership tra l’ateneo veneziano e le istituzioni del territorio, per offrire formazione specialistica in ambito artistico, nei contesti reali del suo sviluppo. Il Teatro Comunale di Vicenza è stato scelto per la vastità della sua programmazione di danza e per essere palcoscenico riconosciuto nel panorama nazionale per questo genere artistico, ma anche per il suo impegno nel promuovere e sostenere processi formativi e di partecipazione attiva dei suoi pubblici.

Stop being dumb! Sul comporre in danza è un’iniziativa formativa di alta specializzazione, rivolta agli studenti del corso di coreografia nell’ambito della laurea magistrale in Teatro e Arti performative dell’Università IUAV (si prevede di estenderla al pubblico nelle prossime edizioni). Si compone di 3 incontri con 3 giovani protagonisti della scena nazionale, diversi per formazione, metodo e pratica di danza; agli aspetti teorici si uniranno i momenti di pratica, in cui gli studenti potranno verificare dal vivo l’evoluzione del processo creativo. Si tratta di un’operazione importante, tra le prime di questo genere in Italia, non finalizzata alla produzione, ma inserita in un contesto di formazione specialistica universitaria che si mette in dialogo con le istituzioni del territorio che programmano e presentano la danza in tutte le sue espressioni.

Sala Maggiore del Teatro Comunale di Vicenza
SABATO 8 MAGGIO ore 10.00 - 14.00
Nicola Galli

SABATO 15 MAGGIO ore 10.00 - 14.00
Daniele Ninarello

SABATO 22 MAGGIO ore 10.00 - 14.00
Camilla Monga


Corso di laurea magistrale in Teatro e Arti Performative dell’Università Iuav di Venezia

Il corso di laurea magistrale in Teatro e Arti Performative dell’Università Iuav di Venezia offre un doppio curriculum, del tutto inedito in Italia. È articolato in un programma in cui gli insegnamenti teorici, fortemente in dialogo con le nuove epistemologie, si intrecciano con una intensa offerta integrata di laboratori, workshop e seminari condotti da artisti e professionisti della scena teatrale, coreografica e performativa internazionale. I curricula in Studi teatrali e coreografici e in Studi performativi e di genere sono, così, legati da un’unica logica di partecipazione al sapere: quella di riaffermare tutte le differenze negli approcci alla conoscenza del mondo contemporaneo.

Scarica la brochure