"First Things" di Micheal Getman a Danza in Rete Festival 2024
Danza in Rete OFF

First Things

Micheal Getman
prima regionale

Spettacoli

sabato 23 marzo, 21:00Sala del RidottoAcquista bigliettoAcquista

Immagina. Un mondo dove non c'è distanza tra quello che è e la conoscenza che abbiamo di esso. Come parlare di questo quando vengono minate le fondamenta della società e ridotti gli spazi di esistenza. Forse siamo rimasti completamente concentrati ad accordarci con noi stessi, come si accorda uno strumento per fargli raggiungere la precisione.” First Things è il primo capitolo di cinque luoghi. In questa interazione, Getman usa parole che culminano in ciò che viene detto e ciò che viene detto tra le righe. Materia, forma, azione, oggetto e rappresentazione, ordine e richiesta, nulla di nulla. Mattone dopo mattone, un tentativo personale di toccare l'essere umano, una visibile trappola.


Micheal Getman è coreografo e performer. Al termine della sua formazione professionale presso il Bat Dor sotto la direzione della signora Janet Ordman, è stato invitato a unirsi al Batsheva Ensemble sotto la direzione di Naomi Perlov per poi danzare sotto la direzione artistica di Ohad Naharin. Si è in seguito unito al Pretty Ugly Ballet Freiburg sotto la direzione artistica di Amanda K Miller. Ha interpretato opere di coreografi tra cui Ohad Naharin, Amanda K. Miller, Marguerite Donlon, Orjan Andersson e William Forsythe. Michael esamina ed è curioso della relazione tra le nostre azioni corporee, le risposte cognitive, le esperienze soggettive e la capacità di rispondere alle continue richieste dell'esperienza con una serie di emozioni. Le sue opere sono state presentate in vari festival e luoghi in tutto il mondo. Michael amplia la sua ricerca artistica collaborando con artisti nel campo del teatro, della danza e delle arti visive e attualmente sta lavorando alla sua ricerca “MA” presso l'Università di Huddersfield, in Inghilterra.

coreografiaMichael Getman
performerAriel Gelbart
drammaturgiaYael Venezia
musicaO-taiko del Maestro Eitetsu Hayashi; Beethoven Piano Sonata No. 1 in Fa minore del Maestro Daniel Barenboim; Pléiades II. Métaux del Maestro Iannis Xenakis
musiche originali Gal Hochberg
coproduzioneHangartFest, Pesaro
con il sostegno diDerrida Dance Center/ Bulgaria, the Pais Lottery Foundation, The Suzanne Dellal Center, The Ministry of Sport and Culture in Israel, the Rabinowitch Foundation, and the Mifal HaPais Council for the Culture and Arts

 

 

Danza in Rete OFF: i prossimi eventi

Wabi Sabi | Oxytocin | Nitta

Tamir Golan | Reches Itzhaki
prime regionali

Solo andata

Spellbound Contemporary Ballet
prima nazionale e coproduzione

Danza Americane | A solo in the spotlights

Fabrizio Favale | Vittorio Pagani
anteprima nazionale e coproduzione | prima regionale

Condividi su