Salma
Danza in Rete OFF

Salma

Bassam Abou Diab/Andrea Fahed
Studio

Spettacoli

giovedì 16 marzo, 20:00Teatro Comunale di Vicenza - Sala del Ridotto

"Mio padre mi ha detto che non poteva piangere al funerale di suo fratello.". Questa storia parla di un delitto d'onore, un fratello, una sorella, una morte e due vittime. Un sistema può essere omicida? Le connessioni umane possono essere liberate dalla loro innocenza e trasformate in odio, onore e morte? Come può essere creata una connessione tra due esseri umani e poi essere distrutta da un sistema che mette onore e immagine davanti agli umani che lo abitano? Questa performance esplorerà il peso che questo sistema crea sul corpo, la qualità del movimento generato da esso. Gli artisti creeranno una connessione e tradurranno queste domande in una conversazione fisica con il pubblico.


Il viaggio professionale di Bassam Abou Diab è iniziato come attore e ballerino di diabka (danza folkloristica popolare diffusa nei paesi del Medio Oriente). Ha conseguito la laurea in recitazione presso l'Università libanese per proseguire poi il suo percorso nella danza contemporanea. Dopo una lunga ricerca sperimentale che ha condotto su "I rituali religiosi arabi e la loro presenza nel teatro fisico", ha completato il suo master in formazione dell'attore e ha lavorato come attore per diversi anni. Ha ballato con Maqamat Dance Company per diversi anni. Si è esibito in vari spettacoli, ha partecipato a un programma intensivo di danza annuale "Takween" e ha avuto la possibilità di lavorare con coreografi internazionali. Ha creato uno spettacolo per l'Accademia nazionale di Roma “phalastinian karma” e ha co-creato spettacoli con coreografi europei e li ha eseguiti in Libano e in Europa. Basandosi sulla sua ricerca su “Rituali e Movimenti”, ha coreografato due diversi pezzi, in Italia “The Siege/L’Assedio”, e a New York “Home”. Bassam ha creato, coreografato e ballato in "not connected" e "Of What I Remember". Ha fatto un tour internazionale con le sue creazioni "Under the Flesh", "Eternal" e "Pina my Love" che sono attualmente in tournée. Tiene anche vari workshop di Danza Tradizionale, Dabka, Danza Contemporanea e Rituali e Movimenti. Nel 2021 fonda la Beirut Physical Lab, un'organizzazione che sostiene artisti emergenti di danza contemporanea e teatro fisico attraverso momenti di formazione, performance e collaborazioni artistiche locali e internazionali.

Andrea Fahed si è laureata presso l'Università americana di Beirut con una laurea in psicologia e un diploma in educazione speciale. La sua pratica principale nella danza è stata la danza orientale, è stata presidente del club di danza del ventre all'università e continua il suo percorso di formazione come insegnante. Nel 2021, Andrea è entrata nel mondo della danza contemporanea e si interessa a ogni stile e alla ricerca di ogni punto di incontro. Ora è membro del consiglio di Beirut Physical Lab e coordinatrice del progetto. Andrea si è esibita come ballerina e attrice in "Beiroot Bodies", "We Are The Ones Who Live Here", "The Invitation" e "The New Ruler of Thebes".

interpreti e coreografiBassam Abou Diab e Andrea Fahed

 

Durata: 20 minuti

Danza in Rete OFF: i prossimi eventi

Come neve

Adriano Bolognino
Prima nazionale e coproduzione

Tu meur(s) de Terre

Hamdi Dridi
Prima regionale

Simbiosi

Roberto Tedesco
Prima regionale | studio

Condividi su