Anais Drago “Solitudo”

Gruppo selezionato nell’ambito del Bando NuovoIMAIE, i concerti saranno realizzati con i fondi dell’articolo 7 L. 93/92

Spettacoli

sabato 3 luglio, 16:00Palazzo Chiericati
sabato 3 luglio, 17:30Basilica Palladiana

Solitudo nasce dalla sintesi di due diverse ricerche condotte da Anais Drago nella dimensione del solo: quella “elettronica” del progetto “Da Erik Satie a Frank Zappa”, in cui prevale un’attenzione all’arrangiamento e alla costruzione minimale di composizioni, principalmente inedite, in cui il solo violino possa sopperire, tramite la modificazione dei suoni, alla mancanza di altri strumenti; e quella “acustica” sperimentata nel progetto “Exodus”, che si basa invece sulla ricerca timbrica dello strumento nella sua forma acustica e sull’ improvvisazione più libera.

Anais Dragoviolino