Nils Petter Molvær Band

“Buoyancy"

Il concerto, inizialmente previsto all'Hangar del Parco della Pace, si terrà nella Sala Maggiore del Teatro Comunale di Vicenza.

Spettacoli

giovedì 1 luglio, 20:30Teatro Comunale di Vicenza - Sala MaggioreAcquista bigliettoAcquista

Epico, con le immancabili pagine lisergiche dal sound milesdavisiano, gli effetti psicotropi dei ritmi scolpiti o a volte dissolti tra un ghirigoro elettronico e l’altro, ma anche con parentesi di fervore chitarristico pinkfloydiano: Buoyancy (su disco OKeh del 2016) è un perfetto concentrato di quanto Nils Petter Molvær va suonando da un paio di decenni, un nu jazz scandinavo che procede e si insinua nelle trame del jazz moderno come un fiume carsico.

Nato, nel 1960, e cresciuto su un’isola della Norvegia, Nils Petter Molvær la lasciò appena maggiorenne per studiare al conservatorio di Trondheim. Le prime collaborazioni artistiche lo portarono nel giro dell’etichetta ECM, che nel 1997 produsse poi il suo disco d’esordio come leader, Khmer, che fissava già in maniera quasi definitiva i tratti della sua musica, sui quali ancora oggi lavora senza che abbiano minimamente perso di attualità. L’acid jazz di matrice britannica subisce un trattamento corrosivo a suon di ritmi drum’n’bass e jungle e di lavaggi sonori in stile ambient: la vocazione profondamente innovativa di Molvær rimane ancora ineguagliabile in questo genere, nonostante dopo di lui molti altri si siano cimentati con gli esperimenti sonori techno-etno.

Nils Petter Molværtromba
Jo Berger Myhrechitarra e basso
Erland Dahlenbatteria

 

Biglietti

Unico: 15,00 euro + d.p.


Biglietti in vendita dal1° giugno:

  • in biglietteria,previo appuntamento obbligatoriomartedì, giovedì e sabato dalle 15 alle 18.15

  • al telefono, chiamando lo 0444 324442 (nei giorni e orari di apertura)

  • online sul sito www.tcvi.it

ACQUISTA BIGLIETTI CON VOUCHER
Acquista anche con 18 App e Carta del Docente


AVVISO

A causa delle misure di sicurezza per contenere l’emergenza Covid19, si informa il gentile pubblico che i biglietti per partecipare allo spettacolo sono limitati ed è previsto il distanziamento in sala anche per coniugi, conviventi e persone dello stesso nucleo familiare. I biglietti sono nominali. In caso di acquisto di biglietti per più spettatori, sarà inoltre necessario inserire i dati anagrafici e l'indirizzo email di ciascun partecipante.

ACCESSO IN SALA
È assolutamente vietato l’accesso in sala a concerto iniziato. Eventuali ritardatari potranno accedere alla sala solo all’intervallo nel caso questo sia previsto.
La mancata fruizione del concerto, totale o parziale, non comporta nessun tipo di rimborso da parte del Teatro.