Tiresias

The double life of the mantis

Prima nazionale

Coreografia, spazio scenico e performance Michalis Theophanous
in collaborazione con University of Roehampton London
co-prodotto da Change Performing Arts

Spettacoli

ven 26 ottobre, 21:00Teatro AstraAcquista bigliettoAcquista
sab 27 ottobre, 21:00Teatro AstraAcquista bigliettoAcquista

Una performance allegorica di teatro\danza basata sul mitico personaggio di Tiresia: costretto a svelare la tragica condizione di Edipo nella tragedia di Sofocle, Tiresia è il “mantis” consultato da Ulisse nell’Odissea, ovvero il “veggente” che aveva avuto una doppia vita come maschio e come femmina. Ma quel nome “mantis” che ha origine dalla dal Greco dei classici oggi è anche il nome dell’insetto dall’enigmatica attività sessuale che si conclude con la femmina che divora il maschio. Il progetto di questa performance vuole far luce infatti sugli aspetti della vita reale di questo personaggio che non è mai al centro della scena. Immagini ed azioni simboliche potranno così condurre ad un possibile disvelamento di quanto non conosciamo del personaggio Tiresia e della sua enigmatica vita privata. Concepito come spettacolo tra danza e performing art, questo “solo” vuole esplorare la complessa natura del personaggio che paradossalmente è il catalizzatore dello sviluppo drammaturgico della tragedia di Sofocle, ma ne è resta contemporaneamente al margine. Emergerà certo anche la sua doppia vita sessuale, ma sarà predominante la sua saggezza e soprattutto la sua solitudine.

coreografia, spazio scenico e performance Michalis Theophanous 
musiche originali Dickie Landry
sound designDario Felli
scene e costumi Mayou Trikerioti
light designerMike Toon
collaborazione artistica Georgia Tegou

 

Biglietti

Biglietto unico: 15,00 euro

I singoli biglietti dello spettacolo saranno in vendita a partire da martedì 2 ottobre 2018:

  • in biglietteria (dal martedì al sabato dalle ore 15.00 alle 18.15 - il personale risponderà al telefono dalle 16.00 alle 18.00)
  • on-line sul sito www.tcvi.it
  • negli sportelli Intesa Sanpaolo ex Banca Popolare di Vicenza

Michalis Theophanous

Michalis Theophanous (Cipro/Grecia), è nato nel 1985. Si è diplomato alla Scuola Nazionale Greca di Danza (KSOT) nel 2009. Ha lavorato come ballerino con la Hellenic Dance Company (coreografi: Hofesh Shechter, Rootless Root, Jasmin Vardimon, Ricard Alston, Martin Lawrence ed altri), con il Teatro Nazionale della Grecia e con Carte Blanche - Norwegian National Company of Contemporary Dance. Per molti anni ha fatto parte come ballerino, direttore delle prove e assistente coreografo della Compagnia Linga in Svizzera. A partire dal 2011 ha lavorato a lungo con Dimitris Papaioannou, collaborando alla realizzazione delle pièce Inside, Still Life e Primal Matter. Nel 2015 è stato protagonista, accanto a Lucinda Childs, di Adam's Passion, diretto da Robert Wilson su musiche composte da Arvo Pärt. È ancora accanto a Robert Wilson nella realizzazione di Oedipus.