Concerto Lirico - Sinfonico

Budapest Festival Orchestra

Gioachino Rossini L’Italiana in Algeri Ouverture 
Wolfgang Amadeus Mozart Deh vieni non tardar – aria da Le Nozze di Figaro
Wolfgang Amadeus Mozart Là ci darem la mano – duetto da Don Giovanni 
Franz Schubert Sinfonia n. 5 in Si bemolle maggiore D.485
Gioachino Rossini La Gazza Ladra Ouverture
Gaetano Donizetti Una furtiva lagrima – aria da L’Elisir d’amore
Antonín Dvořák Leggenda n. 10 in Si bemolle minore dalle Leggende op. 59
Antonín Dvořák Danza slava n. 1 op. 72
Giuseppe Verdi Mercè, dilette amiche – aria da I Vespri siciliani
Zoltán Kodály Danze di Galánta

Spettacoli

sab 13 ottobre, 20:30Teatro Olimpico

Quando il maestro Iván Fischer, nel 1983, fondò la Budapest Festival Orchestra, vide avverarsi un sogno che cullava da tempo: quello di dare vita ad un gruppo di musicisti all’interno del quale ognuno sarebbe stato stimolato a sviluppare la propria musicalità ed il proprio talento – anche nel repertorio cameristico e solistico – con creatività e grande responsabilità. Nel giro di pochi anni l’innovativo approccio al repertorio, il talento dei singoli professori d’orchestra e il costante impegno alla ricerca dell’eccellenza hanno portato la BFO ai primi posti nella classifica mondiale e ad essere regolarmente ospitata nei più importanti Festival del panorama internazionale. Un’eccellenza confermata da un sondaggio della prestigiosa rivista Gramophone che già nel 2009 poneva l’orchestra guidata da Iván Fischer nell’Olimpo delle migliori compagini orchestrali del mondo. In Ungheria la BFO è diventata in breve tempo la più popolare orchestra del Paese e tiene i suoi concerti nelle sale del MÜPA e della Franz Liszt Academy. Le produzioni operistiche della BFO – realizzate anche in forma semi scenica – sono generalmente dirette dal maestro Iván Fischer. Nel 2013 il New York Magazine ha decretato “Le Nozze di Figaro” della BFO come il migliore evento di musica classica dell’anno. Le produzioni di maggiore successo della BFO sono invitate nelle più importanti rassegne musicali del mondo, come il Mostly Mozart Festival, il Festival di Edimburgo e quello di Abu Dhabi. Direttori principali ospiti della BFO sono stati Sir Georg Solti e Sir Yehudi Menuhin. Oggi l’incarico è affidato al maestro Gábor Takács-Nagy.

direttoreIván Fischer
sopranoSylvia Schwartz
sopranoEva Mei
tenoreXabier Anduaga
baritonoTassis Christoyannis