Conversazioni Off

Violenze dell’Arte

Achille Bonito Oliva, Boris Yukhananov, Dmitri Kourliandski, con Aliona Shumakova

Achille Bonito Oliva, Boris Yukhananov, Dmitri Kourliandski, con Aliona Shumakova

Spettacoli

sabato 7 ottobre, 17:00Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari

Le vicende politiche della rivoluzione bolscevica si intrecciano indissolubilmente con quelle di avanguardie artistiche che ne condivisero sogni ed ideali per finire schiacciate e perseguitate dopo la morte di Lenin. Sollecitati dalla verve polemica del critico e saggista Achille Bonito Oliva, a cent’anni da quei tragici eventi Boris Yukhananov - filmaker, regista teatrale e direttore dello Stanislawski Electrotheatre di Mosca - e Dmitri Kourliandski - compositore ed artista sonoro - affrontano il tema della violenza e della tirannia attraverso la disputa tra Nerone ed il filosofo Seneca, al centro della tragedia che prende il nome da Ottavia, moglie ripudiata e poi assassinata dall’imperatore tiranno.


70° Ciclo di Spettacoli Classici