Danza urbana

Glitch Project

Francesco Capuano - Nicola Picardi

in caso di pioggia sotto al colonnato del Teatro Astra
concept e coreografia di Francesco Capuano e Nicola Picardi

Vincitore Danza Urbana XL 2018 - azione del Network Anticorpi XL

Spettacoli

sab 30 marzo, 17:00Piazzetta Garibaldi, Schio

Un duo al maschile dove i performer, vestiti in abito scuro, danzano la frenesia del mondo, evidenziando un Glitch, un problema tecnico. Una danza bizzarra per scrollarsi di dosso il peso della quotidianità, lo stress, l’insoddisfazione lavorativa, tutto ciò che porta l’uomo a cercare un compromesso con la realtà.

FRANCESCO CAPUANO
Danzatore versatile ed eclettico studia e si forma a Napoli. Nel 2005 si classifica al Concorso Premio Roma. Nel 2007 ha inizio la collaborazione con la compagnia Körper di Napoli, come danzatore per diverse produzioni e assistente coreografo di Francesco Nappa per il NTF (Napoli Teatro Festival). Successivamente lavora con l’Evolution Dance Teather di Roma con le coreografie di Antony Heinl, primo ballerino dei Momix. Nel 2010 si trasferisce a Londra, dove danza e collabora come dance captain e coreografo e manager con "Belinda King Production". Nel 2015 a Palermo collabora ad avviare la nuova accademia di danza, canto e recitazione diretta da Enzo Paolo Turchi. E’ creatore di “Urban Project” ed è videomaker del progetto stesso che nel 2016, con Glitch Project coreografato insieme a Nicola Picardi, vince il Premio alle coreografia nella categoria “Dance in The City” al concorso di video danza “Il Coreografo Elettronico”.

NICOLA PICARDI
Studia e si forma a Napoli, e successivamente al “White Lodge” e “Covent Garden” del Royal Ballet di Londra. Si forma inoltre con maestri e coreografi di fama internazionale tra cui: Jiry Pokorny, Jiry Kylian (Ndt), Jay Jolley (Principal of Royal ballet school), Alessio Barbarossa, Boris Tonin Nichyc ( Accsdemia di Novisad), Edward Clug, (Companhia Nacional de Bailado), Mauro Astolfi, Hofesh Shechter, ed altri. Lavora per la compagnia internazionale “Korper”, la compagnia di danza contemporanea “OPLAS”, diretta da Luca Bruni e Mario Ferrari, iniziando a scoprire il metodo dell’improvvisazione e della gestualità nella dinamicità. Nel 2013 Inizia un lavoro di ricerca basato sull’elettricità e la gravita dei corpi con il coreografo italo-belga Ciro Carcatella. Successivamente entra a far parte della compagnia "Zerogrammi" di Torino, e del "balletto di Siena".

concept e coreografia diFrancesco Capuano e Nicola Picardi
regiaFrancesco Capuano e Nicola Picardi
produzione

Körper

durata: 20 minuti