Ristoratori_teatro

LA LACRIMA DEL GUERRIERO | GLUTEN FREE

Serata Giovani Coreografi Naturalis Labor

Prima nazionale

LA LACRIMA DEL GUERRIERO
coreografia, scene, luci Marco Pericoli
produzione Compagnia Naturalis Labor

GLUTEN FREE
coreografia, scene, luci Jessica D’Angelo e Sara Cavalieri
assistente alla drammaturgia Davide Tagliavini
produzione Compagnia Naturalis Labor

Programma

LA LACRIMA DEL GUERRIERO
Assolo per danzatore che mira ad indagare la figura del maschile, spogliandola dal suo stereotipo di combattente, per cercare di far emergere un lato tutt’ora spesso troppo soffocato o nascosto dell’uomo: la fragilità.
Quanta fragilità si nasconde sotto l’impavida forza, e a sua volta quanta forza sprigiona la presa di coscienza della propria fragilità?
La ricerca drammaturgica e musicale affonda le radici nel tema dei Lamenti, di cui la letteratura e la musica ci offrono intramontabili capolavori.
La danza parla di armature, di durezze e vulnerabilità, di ferite, di attacchi e di difese, e di quella Ninfa piangente che sta spesso sotto l’armatura mentre il cavaliere tira fendenti.

MARCO PERICOLI

Si diploma in teatro-danza alla Civica Accademia d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. Si interessa alla poetica di Carolyn Carlson, che segue in diverse occasioni di studio in Italia fino ad incontrane più approfonditamente il lavoro presso il suo Atelier a Parigi, oltre che a studiare con i suoi danzatori discendenti. In Italia lavora in differenti produzioni di diverse compagnie di danza contemporanea, tra cui Compagnia Abbondanza/Bertoni, Arearea (Roberto Cocconi), Naturalis Labor (Luciano Padovani), Balletto Civile (Michela Lucenti) e DEOS (Giovanni Di Cicco).

GLUTEN FREE
Gluten Free è il tentativo di comunicare una verità. Nasce dal bisogno di denunciare un dramma che spesso viene confuso con un capriccio.
Nasce da una esperienza quotidiana, concreta che presenta molti ostacoli.
Quali sono le difficoltà che un celiaco deve affrontate ogni giorno? In cosa si sente diverso e in che modo alcune disattenzioni fatte nei luoghi di ristorazione possono nuocergli? Quali sono le differenze economiche per chi è affetto da celiachia rispetto a chi non lo è? Come ci si sente quando si sta male?
Il bisogno di raccontare, rendendo nota una realtà tanto complessa, ma allo stesso tempo la voglia di sdrammatizzarla, porterà le due interpreti attraverso stati d’animo e situazioni eterogenee ad un ritratto caratterizzato da momenti ironici alternati a momenti più intensi e profondi. A volte si è costretti ad essere diversi, e forse è proprio dietro questa diversità che si nasconde qualcosa di unico.

JESSICA D'ANGELO

Danzatrice di origine abruzzese si trasferisce a Roma nel 2005 per frequentare l'Accademia Nazionale di Danza di Roma fino al 2010. Nel 2011 inizia un percorso di perfezionamento a Milano presso Dancehaus diretta da Susanna Beltrami, entrando a far parte successivamente nella Compagnia di Susanna Beltrami, con la quale continuerà a lavorare come danzatrice fino al 2015. Partecipa alla Biennale Danza College 2013 a Venezia seguendo il lavoro di David Zambrano e nello stesso anno entra a far parte della Compagnia Naturalis Labor dove lavora per i coreografi Luciano Padovani e Silvia Bertoncelli. Dal 2016 inizia a lavorare per la coreografa Monica Casadei nella compagnia Artemis Danza impegnata nelle tournè in Italia e all'estero.

SARA CAVALIERI
Si forma come danzatrice a Comacchio e successivamente presso i corsi di perfezionamento della Biennale danza di Venezia nel 2016. Lavora con la compagnia Tocna di Venezia e dal 2016 Entra a far pare della compagnia Naturalis Labor. Nel 2018 inzia la sua collaborazione anche con la compagnia Artemis di Monica Casadei.

Soci