Petipa_1400x372

Soirée Petipa: les Grands Ballets Classiques

Ballet De l’Opéra National De Bordeaux
direzione artistica Charles Jude
coreografia Marius Petipa

Paquita - terzo atto
coreografia Charles Jude da Marius Petipa
musica Ludwig Minkus

intervallo

Il lago dei Cigni - passo a due del terzo atto
coreografia Charles Jude da Marius Petipa
musica Piotr Ilitch Tchaikovski

Don Quichotte - passo a due del terzo atto
coreografia Charles Jude da Marius Petipa
musica Ludwig Minkus

La bella addormentata - passo a due del terzo atto
coreografia Charles Jude da Marius Petipa
musica Piotr Ilitch Tchaikovski

Raymonda - terzo atto
coreografia Charles Jude da Marius Petipa
musica Alexandre Glazunov

Programma

La Serata Petipa presentata dal Balletto dell’Opera di Bordeaux, direzione artistica di Charles Jude: una serie di estratti dai più celebri balletti del coreografo per eccellenza dellla danza classica, Marius Petipa, ballerino e poi maestro di danza e primo maître de ballet del balletto imperiale di San Pietroburgo. Del vasto repertorio creato tra metà Ottocento e inizio Novecento dal coreografo francese, molti balletti sono tuttora messi in scena; rappresentano dei capisaldi nell’evoluzione nella tecnica classica e hanno influenzato l’evoluzione e lo sviluppo della scuola russa.

Ho voluto rendere omaggio a Marius Petipa, coreografo geniale, con un percorso iniziatico.
Quando nel 1847 Marius Petipa fu invitato dallo zar alla direzione de I Balletti Imperiali Russi crea come primo balletto "Paquita". Utilizza uno stile spagnoleggiante ispirandosi a quanto vissuto in occasione di un suo lungo soggiorno nella penisola iberica, ne seguirà anche la creazione del "Don Quichotte" . Grazie alla collaborazione con Tchaikovsky si avvicina poi ad una cultura più classica, che gli permise di creare le più belle coreografie del repertorio classico: "Il Lago dei Cigni", "La Bella Addormentata", "Lo Schiaccianoci". Sulle tracce della collaborazione con Tchaikovsky segue quella con il compositore Glazunov e la creazione del suo ultimo grande balletto, "Raymonda". Il trionfo della danza sinfonica.

Charles Jude

Soci