Gisellebannersito
Ristoratori_teatro

Giselle

in memoria del marchese Giuseppe Roi

Royal New Zealand Ballet 

produzione e coreografia Johan Kobborg & Ethan Stiefel
da Marius Petipa
scene Howard Jones
costumi Natalia Stewart
luci Kendall Smith

esclusiva regionale e per la prima volta in Italia




Programma

La reinterpretazione del repertorio classico nella danza ha una lunga tradizione; è per questo che questa compagnia, acclamata dalla critica, ha scelto “Giselle” come spettacolo di punta del momento. I dinamici ballerini del Royal New Zealand Ballet conducono lo spettatore in una rivisitazione creativa e gloriosa del balletto che debuttò la prima volta a Parigi nel 1841. "Giselle" sfrutta la potenza del perdono e della redenzione per vincere il dolore per l’amore perduto. La compagnia dalla tecnica ineccepibile è pronta a occupare il palco con 34 ballerini di talento per rimettere in scena uno dei più antichi balletti del repertorio internazionale, in una rivisitazione liricamente perfetta.

Travestimento e rivelazione, amore e gelosia si combinano in questa tragica narrazione. Una storia d'amore si svolge sullo sfondo di un bosco spettrale in Renania infestato dalla presenza di "Villi" - spiriti vendicativi di spose abbandonate. La bella contadina, Giselle, si innamora di Albrecht che nasconde la sua identità per conquistarla . La scoperta dell'inganno del suo amante distrugge l'innocenza di Giselle che muore di dolore. Albrecht si abbandonerà nelle mani delle spietate “Villi”, ma Giselle non sopportando di vederlo morire ritorna in veste di fantasma per salvarlo.

 

Soci