980x2601415380252
Ristoratori_teatro

Falstaff

da Enrico IV / Enrico V 
di William Shakespeare

traduzione Nadia Fusini
con Giuseppe Battiston, Gennaro Di Colandrea, Giovanni Franzoni, Giovanni Ludeno,
Martina Polla, Andrea Sorrentino, Annamaria Troisi, Elisabetta Valgoi, Marco Vergani

adattamento e regia Andrea De Rosa

scene e costumi Simone Mannino
luci Pasquale Mari
suono Hubert Westkemper
movimenti scenici Francesco Manetti
Fondazione del Teatro Stabile di Torino / E.R.T. Emilia Romagna Teatro Fondazione

INCONTRO CON L'AUTORE: Lo spettacolo verrà presentato nel Foyer del Teatro alle ore 19.30 dal regista e scrittore Giancarlo Marinelli. Per accedere è sufficiente il biglietto o l'abbonamento di una delle due recite.
 

Programma

Millantatore, sbruffone, vorace, vitalista, furfante, Falstaff è un personaggio così dirompente da essere ripreso in due drammi di Shakespeare e diventare protagonista della irriverente commedia lirica di Arrigo Boito musicata da Giuseppe Verdi. Falstaff ha da sempre affascinato i più grandi talenti della scena, come Orson Welles, che riservò per sé il ruolo di protagonista nella versione teatrale e in quella cinematografica. Per queste ragioni, e per il piacere di rivedere all’opera la coppia artistica Giuseppe Battiston e Andrea De Rosa, questo nuovo allestimento di Falstaff si preannuncia come una delle proposte più significative della stagione 2014/2015. La potente duttilità espressiva di Battiston darà vita alla partitura drammaturgica di Nadia Fusini, impreziosita dalla regia di De Rosa, attento a moltiplicare immagini, a toccare sponde semantiche lontane dalla tradizione e a coniugare con grande perizia lirica e prosa.

Soci