Ilyagringolts
Ristoratori_teatro

Gringolts Quartet - Filippo Gamba

Ilya Gringolts e Anahit Kurtikyan, violini
Silvia Simionescu, viola
Claudius Herrmann, violoncello

Nel 1998, quando aveva solo 16 anni, Ilya Gringolts vinse il Concorso Paganini di Genova e due premi speciali della giuria. Oggi è uno dei più affermati musicisti della generazione dei trentenni: un violinista che ha saputo abbinare la carriera solistica (ha suonato sotto la guida di Baremboim, Masur, Mehta, Abbado...) alla passione per il repertorio da camera. Il suo Gringolts Quartet per la prima volta a Vicenza, con Filippo Gamba pianista-ospite.

Programma

Haydn: Quartetto op. 20 n. 5
Bartók: Quartetto n. 3
Dvořák: Quartetto n. 2 op. 81 per pianoforte e archi

Soci